PRIVATI / Aziende
Rivit Asiago. Dal nido alle elementari: così l'azienda aiuta i figli dei dipendenti
Francesco Dal Mas, Avvenire, 5 febbraio 2019

Nell’ottobre scorso, i vertici della Rivit - impresa di Asiago che produce ed esporta in tutto il mondo tubi in acciaio inox e leghe speciali di grandi dimensioni, destinate alle aziende estrattrici di oil & gas - insieme alle parti sindacali, hanno sottoscritto un nuovo accodo integrativo che prevede interessanti misure di welfare aziendale.

Per i 150 collaboratori della Rivit è infatti previsto il rimborso delle quote di iscrizione, rette, servizi mensa e scolastici per la frequenza di asili nido e scuole materne dei proprio figli, fino ad un massimale fissato in 6.600 euro annui per figlio in caso di asilo nido e in 3.000 per la scuola materna.

In caso di nuove nascite e adozioni di figli oltre il primo, inoltre, i dipendenti avranno diritto ad una cifra una tantum di duemila euro (per il secondo figlio) o di tremila (per il terzo figlio e i successivi), oltre ai 550 euro al mese per il nido e ai 250 euro per la materna. Il progetto è garantito per almeno 7 anni, fino al 31 agosto 2025.


Rivit Asiago. Dal nido alle elementari: così l'azienda aiuta i figli dei dipendenti
Francesco Dal Mas, Avvenire, 5 febbraio 2019