SAVE THE DATE /
Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare: al via il progetto "Plus"
L'iniziativa offre percorsi di formazione e opportunità di lavoro a persone con disabilità
20 settembre 2018

Si aprono le selezioni per il progetto "Plus" volte a individuare gli 80 partecipanti, in media 5 per regione, tra le Sezioni UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), le regioni partner del progetto e tra persone con disabilità fisica e sensoriale del settore privato sociale. Le candidature si aprono il 31 luglio e chiudono il 20 settembre.

UILDM è capofila del progetto finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, e ha come partner Movimento Difesa del Cittadino, Associazione Atlantis 27 e Anas Puglia -Associazione Nazionale di Azione Sociale. L’obiettivo principale di PLUS è migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità favorendone, incoraggiandone e promuovendone l’inserimento lavorativo, sociale e territoriale offrendo, a ciascuno di loro, un percorso di orientamento, formazione e job coaching. La durata del progetto sarà di 18 mesi a partire dal 19 giugno 2018, data di avvio ufficiale del progetto.

Le sedi di realizzazione saranno dislocate in 16 regioni: Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto.


Per inviare la candidatura al progetto