SAVE THE DATE /
Premio Angelo Ferro per l'innovazione nell'Economia Sociale 2018
Il 5 giugno presso l'Università di Padova. Parteciperà anche Maurizio Ferrera con una Lectio Magistralis sul tema "Il ritorno della società civile: innovazione sociale e secondo welfare"
05 giugno 2018

Martedì 5 giugno 2018 presso l'Aula Magna dell'Università degli Studi di Padova si svolgerà la cerimonia di premiazione del Premio Angelo Ferro per l'innovazione nell'Economia Sociale 2018.

L'evento, promosso da Cassa di Risparmio del Veneto e Banca Prossima, intende ricordare Angelo Ferro, scomparso il 13 marzo 2016. Ferro è stato un importante imprenditore, docente e filantropo padovano, che ha ricoperto numerose cariche associative e ha promosso molte attività di interesse generale in campo sportivo, culturale e assistenziale. Nell’ultimo periodo della sua vita è stato Presidente dell’OIC – Opera Immacolata Concezione, un’organizzazione di assistenza agli anziani, di cui ha grandemente dilatato la dimensione operativa e soprattutto il significato esemplare, realizzando molteplici attività volte a trasformare l’anziano da problema a risorsa sociale. È stato infine un apprezzatissimo Consigliere di Amministrazione di Intesa Sanpaolo e della Cassa di Risparmio del Veneto. In sua memoria Banca Prossima, che all’interno del Gruppo Intesa Sanpaolo opera nell’economia sociale, e Cassa di Risparmio del Veneto hanno deciso di istituire il Premio Angelo Ferro per l'innovazione nell'Economia Sociale, giunto quest'anno alla sua seconda edizione.

Alla premiazione del 5 giugno parteciperà anche Maurizio Ferrera, docente dell'Università degli Studi di Milano e Scientific Supervisor di Percorsi di secondo welfare, con una Lectio Magistralis sul tema "Il ritorno della società civile: innovazione sociale e secondo welfare".


Per maggiori info