SAVE THE DATE /
Il fattore B (Corp)
L’Italia alla guida della rivoluzione delle Benefit Corporation, il movimento globale che trasforma l'economia
01 dicembre 2016

Le B Corp sono imprese che usano il potenziale del Business per avere un impatto positivo sulla società e la biosfera: una radicale e indispensabile evoluzione economica nata nel 2006 per affrontare le sfide e le disuguaglianze del XXI secolo. Quello delle B Corp è uno dei fenomeni economici più osservati al mondo e conta tra i suoi sostenitori il Nobel per l’economia Robert Shiller.

La rivoluzione B Corp ha preso piede in tutto il mondo - oltre 2.000 aziende in 50 paesi e in 130 settori differenti - e l’Italia è la sua avanguardia. Giovedì 1 dicembre a Milano - in Via Bergognone 34, dalle ore 16 alle 23 - per la prima volta, tutte le B Corp italiane - oltre 40 che si stima diventeranno 150 nel 2017 - si riuniranno nello spazio Base, per presentarsi al Paese e condividere il significato e i valori di questo nuovo paradigma imprenditoriale. L’Italia ha un ruolo di primo piano: lo scorso ottobre è stata premiata da B Lab, l’organizzazione che coordina il movimento globale, sia per la crescita delle B Corp certificate, ad oggi oltre 40, sia per avere introdotto, prima al mondo, la forma giuridica di Società Benefit.

All'evento, patrocinato dal Comune di Milano e dalla Fondazione Cariplo e con il sostegno di Nativa, B Lab Europa e della comunità delle B Corp Italiane, parteciperanno: Cristina Tajani, Assessore a Politiche del Lavoro del Comune di Milano; Andrea Flumiani, membro della commissione centrale di Fondazione Cariplo; Bart Houlahan, Co-fondatore di B Lab, Co-inventore delle Benefit Corporation, per la prima volta in Italia; Marcello Palazzi, Co-fondatore B Lab Europa; Eric Ezechieli e Paolo Di Cesare, Team Nativa e B Lab Italia; Stefano Zamagni, economista e sostenitore del movimento B Corp; Mauro Del Barba, Senatore e promotore della legge Società Benefit. Ma i veri protagonisti saranno gli imprenditori e i manager delle decine di B Corp italiane.