Tag:

 
VI edizione del Premio Marco Vigorelli
Il Premio Marco Vigorelli ha la finalità di premiare le tesi di laurea di giovani studiosi che, contestualizzando i cambiamenti della società e i nuovi approcci delle imprese alle necessità di conciliazione dei propri dipendenti, analizzino e individuino gli strumenti di welfare aziendale esistenti, innovativi e/o maggiormente utilizzati.
 
Fondi di ricerca per la raccolta dati su povertà, disuguaglianza e disagio sociale
E' stato pubblicato il bando per l'assegnazione dei fondi di ricerca della Fondazione Roberto Franceschi per la raccolta dati su povertà, disuguaglianza e disagio sociale. I possibili beneficiari dei fondi sono: laureandi magistrali e dottorandi delle Università lombarde, nonché dottorandi di qualunque Università italiana o estera che abbiano conseguito la laurea magistrale in Lombardia.
 
Disability & Diversity Management
Giovedì 22 novembre, a Roma, si terrà l'evento "Disability & Diversity Management. Ricerche, esperienze e prospettive a confronto". All'incontro parteciperà anche la direttrice del nostro Laboratorio, Franca Maino.
 
More Than Pink: come partecipare alle call della seconda edizione
Sono aperte le candidature alla seconda edizione di More Than Pink, il progetto promosso da Susan G. Komen Italia e ItaliaCamp, in collaborazione con il Polo di Scienze della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, per promuovere l'emersione e la valorizzazione di progettualità innovative nell'ambito della salute e del benessere. C'è tempo fino al 31 ottobre per partecipare.
 
Banca Etica: al via la call "Innovare in rete" per start-up e innovazione sociale
Al via la call "Innovare in rete", progetto promosso da Banca Etica che mette a disposizione 10 milioni di euro per la ricerca di progetti innovativi capaci di rispondere a concreti bisogni di innovazione sociale e ambientale e di empowerment delle comunità.
 
Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile 2018
Il 12 e 13 ottobre 2018 si svolgerà la XVIII edizione delle Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile sul tema "La sfida etica nella IV rivoluzione industriale. Economia civile, lavoro e innovazione sociale".
 
Conferenza italiana delle Fondazioni di comunità 2018
L'11 e 12 ottobre a Brescia si svolgerà la seconda edizione della Conferenza italiana delle Fondazioni di comunità 2018. L'evento è organizzato da Assifero in collaborazione con la Fondazione della Comunità Bresciana.
 
Call for paper - III edizione del Premio POLIS "Giovani in Ricerca 2018"
Vi segnaliamo la call per il III Premio POLIS 2018, indetto dalla rivista scientifica POLIS edita per Il Mulino. La call è rivolta a giovani studiosi di discipline sociologiche e politologiche che non abbiano compiuto i 35 anni di età.
 
SEED 2018: scade il Bando di Compagnia di San Paolo per rafforzare la cooperazione sociale
È ufficialmente aperto il bando "SEED 2018", con cui Compagnia di San Paolo si rivolge alle cooperative sociali con sede nella Città metropolitana di Torino o nella provincia di Alessandria. Gli interessati hanno l'opportunità di partecipare presentando i loro progetti entro il 15 settembre.
 
XI Conferenza ESPAnet Italia 2018
La conferenza annuale di ESPAnet Italia - rete di studiosi di politiche sociali che promuove il dibattito interdisciplinare - si terrà presso l'Università di Firenze, "Polo delle Scienze Sociali", dal 13 al 15 settembre 2018.
 
ESPAnet Italy Conference 2018
he eleventh ESPAnet-Italy annual conference will be hosted by the University of Florence, at the "Polo delle Scienze Sociali" from 13 to 15 September, 2018.
 
XVI Workshop sull'impresa sociale
Il 13 e 14 settembre a Riva del Garda si svolgerà il XVI Workshop sull'impresa sociale sul tema "Una nuova conoscenza per l'innovazione e lo sviluppo"
 
ESPAnet Conference 2018 - "Transformation of European welfare systems: challenges, problems and future prospects"
The 2018 annual conference of the ESPAnet "Transformation of European welfare systems: challenges, problems and future prospects" will be held (from 30 August to 1 September 2018) in Vilnius, hosted by the Vilnius University, Faculty of Philosophy, Institute of Sociology and Social Work. The organising committee for the 16th ESPAnet Annual Conference invites expressions of interest from colleagues willing to act as stream convenors.
 
Bando di dottorato "Transnational Governance"
Vi segnaliamo la pubblicazione del Bando per il lancio del nuovo dottorato in Transnational Governance tenuto presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, sede di Firenze. La domanda di partecipazione alla selezione deve essere registrata online entro venerdì 24 agosto 2018.
 
Premio GammaDonna 2018 per l'imprenditorialità femminile e giovanile innovativa
Il Premio GammaDonna 2018 - rivolto a imprenditrici donne e giovani under 35 - mette in palio un percorso di incubazione e mentoring per i progetti imprenditoriali più innovativi. Gli interessati avranno tempo fino al 10 agosto per candidarsi
 
Bando Costa Crociere Foundation per il contrasto alla povertà e all'esclusione sociale
Costa Crociere Foundation promuove un bando - aperto alle organizzazioni non profit - per attivare progetti di contrasto alla povertà e all'esclusione sociale. Le proposte dovranno pervenire entro il 5 agosto 2018.
 
Call for Papers sulla promozione e disseminazione delle pratiche di misurazione del valore sociale
Nell'ambito delle attività di promozione e disseminazione delle pratiche di misurazione del valore sociale l'Associazione Social Value Italia invita ricercatori ed esperti a presentare articoli in lingua italiana rientranti in questa tematica, con una specifica attenzione alle tendenze di lungo termine. Le proposte vanno presentate entro il 27 luglio 2018.
 
Presentazione del Bando SEED 2018 ad Asti
Per favorire la capacità di crescita ed evoluzione delle cooperative sociali, la Compagnia di San Paolo promuove il bando SEED 2018_Social Enterprises - Efficiency&Development. Giovedì 19 luglio, a Asti, si terrà l'evento di presentazione del bando.
 
Torino: conferenza stampa "Patto di Sviluppo di Comunità Solidali"
Mercoledì 18 luglio a Torino, dalle ore 12.00, la Regione Piemonte terrà la conferenza stampa per presentare i primi obiettivi raggiunti dalla programmazione delle Politiche Sociali regionali 2017-2019, inserite nel "Patto di Sviluppo di Comunità Solidali".
 
Povertà educativa e diseguaglianze sociali: spunti di riflessione dal Rapporto Invalsi 2018
È di questi giorni l'uscita del Rapporto Invalsi 2018, che annualmente scatta una fotografia dei livelli di apprendimento degli studenti italiani. Il rapporto si rivela infatti estremamente interessante per comprendere come affrontare, sia dal punto di vista dell'intervento che della ricerca valutativa e sociale, la povertà educativa in Italia, permettendo di fare anche alcune riflessioni sul ruolo che la valutazione dovrebbe giocare per affrontare questa sfida.
 
Una contrattazione aziendale più plurale e nuova
Il 17 luglio a Roma sarà presentato il 4° Rapporto OCSEL sulla contrattazione decentratanel corso dell'evento "Una contrattazione aziendale più plurale e nuova". L'evento si svolgerà presso la sede Cisl di Via Po.
 
Piemonte: dalla Regione 3 milioni per promuovere soluzioni abitative innovative per la disabilità
La Regione Piemonte grazie alle risorse messe a disposizione dalla legge sul "Dopo di Noi" ha pubblicato un bando per accedere a finanziamenti destinati alla realizzazione di soluzioni abitative per persone disabili. In totale saranno stazionai quasi 3 milioni di euro per la creazione di alloggi e strutture volte a favorire l'autonomia abitativa di individui con disabilità grave e sprovvisti di un sostegno familiare.
 
A 40 anni dalla Legge Basaglia recuperare la dimensione politica della cooperazione sociale
Il 13 maggio del 1978, quarant'anni fa, entrò in vigore la Legge 180, comunemente detta Legge Basaglia, ricordata come la legge che ha "chiuso i manicomi". In occasione di questa ricorrenza, Rivista Solidea - entrata recentemente a far parte del nostro network - dedica nel numero 2/2018 un focus specifico a questo tema. Tra i contributi presenti nel volume vogliamo proporvi quello di Andrea Bernardoni, responsabile imprese sociali, cooperative sociali e cooperative di comunità di Legacoop Umbria.
 
Belluno: un fondo welfare territoriale per far ripartire la provincia
Un fondo di welfare territoriale che dovrebbe, negli intenti, nei prossimi tre anni, avviare dei piani concreti di sostegno ai giovani, alle famiglie, agli anziani per invertire la tendenza allo spopolamento del territorio. E' questo il progetto messo in atto a Belluno da: i Comuni del territorio, i sindacati, il Consorzio Bim Piave, le categorie economiche, sotto il coordinamento della Provincia di Belluno | Corriere delle Alpi, 13 luglio 2018
 
Da Costa Crociere Foundation un bando per le organizzazioni non profit
Si focalizza sulla lotta alle principali cause di povertà ed esclusione sociale la quarta edizione del bando di Costa Crociere Foundation alla ricerca di progetti di stampo sociale da sostenere. Le organizzazioni non profit, annuncia una nota della compagnia, potranno inviare le proprie proposte online tramite il sito web della Fondazione entro il 5 agosto 2018, sino al raggiungimento del limite massimo di 200 proposte | IlDenaro.it, 9 luglio 2018
 
Cosa c'è nel numero 2/2018 di Rivista Solidea
È uscito il secondo numero del 2018 di Rivista Solidea, pubblicazione curata dall'omonima Società di Mutuo Soccorso ed Istruzione del Sociale che nasce allo scopo di condividere idee, conoscenze pratiche e saperi intorno ai temi del lavoro, della mutualità e dei beni comuni. Il volume dedica un ampio focus di approfondimento ai 40 anni della Legge Basaglia, cioè la norma che il 13 maggio del 1978 ha sancito la chiusura e il superamento degli ospedali psichiatrici.
 
Terza edizione del premio "CRESCO Award - Città sostenibili"
Prende il via la terza edizione di "CRESCO Award - Città sostenibili", il premio organizzato da Fondazione Sodalitas, l'organizzazione di riferimento in Italia per la Sostenibilità e la Responsabilità Sociale d'Impresa e ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani, in partnership con aziende sensibili ai temi della sostenibilità.
 
Ridurre la povertà, perché occorre un "cambiamento" di visione
Come ci ha recentemente mostrato l'Istat, il tasso di povertà in Italia è in costante aumento. Per ridurre e contrastare questo fenomeno, però, i soli aiuti economici non sono sufficienti: è necessario infatti ripensare all'educazione sociale degli italiani. Questo il punto di vista espresso da Alberto Brambilla - Presidente del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali - all'interno del portale Il Punto - Pensioni&Lavoro.
 
Soldi a chi fa un figlio? Ci pensano le imprese
Sono sempre più le aziende che scelgono di sostenere economicamente (e non solo) i dipendenti che hanno un figlio. Tra queste c’è Lavazza (sede di Settimo Torinese) che ha deciso di garantire un bonus di 250 euro per tutti i neo genitori | Claudia Osmetti, Libero, 7 luglio 2018
 
Lamborghini, i dipendenti scelgono: più tempo libero, meno soldi
Grazie ad un referendum sul nuovo accordo integrativo aziendale, i dipendenti della Lamborghini di Sant'Agata Bolognese hanno potuto scegliere se avere una busta paga un po' più ricca, oppure godersi qualche ora in più fuori dall'azienda | Corriere della Sera, 7 luglio 2018
 
Toscana, l'infermiere di comunità segue i pazienti fuori dall'ospedale
Si chiama "infermiere di famiglia e di comunità" ed è la nuova figura professionale che fa il suo ingresso nella sanità toscana. Un infermiere che esce dall'ospedale e segue il paziente al suo domicilio, in famiglia, nella sua vita quotidiana, in stretta collaborazione con tutti gli altri professionisti impegnati nel percorso assistenziale | Redattore Sociale, 6 luglio 2018
 
Edimburgo, nasce il primo villaggio scozzese per gli homeless
A nord di Edimburgo, nel quartiere di Granton, è nato un innovativo villaggio per gli homeless, il primo in Scozia, una comunità inclusiva per 20 persone che ha aperto le porte ai primi residenti questo mese | Cristina Barbetta, Vita, 29 giugno 2018
 
L'importanza del calcolo del rischio nel welfare che cambia: il ruolo degli attuari
Nel corso degli ultimi anni una figura professionale sembra non conoscere crisi: l'attuario. Si tratta di un professionista che si occupa di determinare l'andamento futuro di variabili demografiche ed economico-finanziarie che, grazie allo sviluppo del mercato assicurativo, della previdenza complementare e della sanità integrativa sta assumendo un ruolo decisivo anche in materia di welfare. Ne abbiamo parlato con Giampaolo Crenca, Presidente del Consiglio Nazionale degli Attuari.
 
Diritti al futuro: 40 anni di Servizio Sanitario Nazionale
Giovedì 12 luglio, a Milano, dalle ore 18.00, si terrà l'evento "Diritti al futuro: 40 anni di Servizio Sanitario Nazionale". L'incontro avrà luogo presso la sede del Corriere della Sera.
 
Il progetto sostenibile. Oltre la retorica
Vi segnaliamo il seminario "Il progetto sostenibile. Oltre la retorica" che si terrà il prossimo giovedì 12 luglio a Cagliari (presso l'Aula Magna della facoltà di Architettura, Via Corte D’Appello 87), dalle ore 17.00.
 
Accesso e orientamento ai servizi pubblici: una sfida inedita per il welfare aziendale
Recentemente, Fondazione Censis e il provider di welfare aziendale Eudaimon hanno presentato a Milano uno studio incentrato sul tema dell'accesso ai servizi di welfare, intitolato "Equo accesso e buon orientamento ai servizi: sfida inedita per il welfare aziendale". La ricerca si è interrogata in merito alla qualità dell'informazione, il grado di supporto e i percorsi di tutela inerenti la scelta dei servizi di natura sociale. In questo articolo ve ne proponiamo una sintesi.
 
La riscoperta del welfare condiviso
La crisi economica e le difficoltà incontrate dal welfare pubblico hanno riportato in auge i meccanismi di mutua assistenza per lungo tempo dimenticati a favore di una logica più individualistica. Si tratta di esperienze come: la badante di condominio e la baby sitter condivisa, le associazioni rionali e le social street, i gruppi di mutuo aiuto, i gruppi di acquisto solidale, gli orti urbani, le co-abitazioni, le piattaforme territoriali, le biblioteche aperte e i cortili sociali | Daniela Uva, TuttoWelfare.info, 6 luglio 2018
 
Tutta l'Irpef destinata al welfare state: come finanziare lo sviluppo del Paese?
Nel 2016 la spesa complessiva per pensioni, sanità e assistenza è stata di 451 miliardi di euro contro i 447 miliardi del 2015 (+4,5 miliardi pari al +1% circa). La quota finanziata da contributi sociali versati dalla produzione è stata pari a 181 miliardi di euro (176 nel 2015, con una crescita del 2,75%), a fronte di una restante quota pari a circa 270,678 erogata ricorrendo alla fiscalità generale (e quindi tramite le tasse). | Mara Guarino, Il Punto - Pensioni&Lavoro, 3 luglio 2018
 
Organizzare e gestire la presa in carico della cronicità
Qual è l'attuale configurazione dell'assistenza territoriale e delle cure primarie in Italia? Per rispondere a tale interrogativo, Cergas SDA Bocconi organizza per mercoledì 11 luglio l'evento "Organizzare e gestire la presa in carico della cronicità".
 
"Io&irischi" torna nelle scuole italiane con una nuova edizione del programma educativo
A settembre tornerà nelle scuole italiane Io&irischi, il programma di educazione assicurativa promosso dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con l'Associazione Europea per l'Educazione Economica e la consulenza scientifica dell'Università Cattolica e dell'Università Bocconi di Milano, con il Patrocinio dell'Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE). L'iniziativa ha coinvolto in pochi anni più di 110.000 studenti delle scuole medie e superiori.
 
Long-Term Care THREE
Per mercoledì 11 e giovedì 12 luglio, Italia Longeva promuove l'evento "Long-Term Care THREE. Gli Stati Generali dell'assistenza a lungo termine". L'incontro avrà luogo a Roma, presso i locali del Ministero della Salute.
 
Non chiamatele periferie
La Commissione d'inchiesta parlamentare sulle periferie ci ha fornito una fotografia impietosa: tanti quartieri ghetto ai confini delle aree urbane, ma anche forme di disagio a "macchia di leopardo" in centri storici e aree insospettabili. Negli ultimi anni il Pubblico ha iniziato a muoversi per affrontare la situazione, ma occorre puntare sull'alleanza con privati e Terzo Settore per affrontare la sfida. Ne parla Davide Illarietti all'interno della nuova inchiesta di Secondo Welfare per Corriere Buone Notizie.
 
Ritrovare nei quartieri l'energia costruttiva
Le periferie spesso anticipano tendenze e questioni sociali emergenti a livello nazionale, come cambiamenti demografici, cambiamenti culturali e aumento della deprivazione. Le "energie" che vengono da questi territori possono rivelarsi distruttive, ma la politica, insieme ai corpi sociali, ha la possibilità di favorirne invece una dimensione positiva e costruttiva. Ce ne parla Chiara Lodi Rizzini nell'ambito dell'inchiesta realizzata da Secondo Welfare per Corriere Buone Notizie.
 
Welfare aziendale territoriale, l'inizio di una riflessione
Uscire dal perimetro della singola impresa per integrare le esigenze del sistema territoriale nel suo complesso: sembra essere questa la nuova traiettoria di sviluppo del welfare aziendale. Il welfare aziendale territoriale si sta configurando come un fenomeno che comprende progettualità ed esperienze d’impresa condivise tra diversi attori a livello locale | Maria Sole Ferrieri Caputi, Welfare for People, 3 luglio 2018
 
Islanda, scatta la parità di salari obbligatoria per legge
E' scattata in Islanda la legge, la piú severa al mondo, che impone a istituzioni pubbliche e private, aziende, banche e a qualsiasi datore di lavoro con piú di 25 dipendenti di assicurare pari retribuzione alle donne a pari qualifica con gli uomini | Andrea Tarquini, La Repubblica, 9 luglio 2018
 
Per battere la povertà bisogna innanzitutto che finisca la propaganda
Qual è la strada migliore per intervenire contro la povertà? Secondo Titti Di Salvo è necessario partire dal ReI (Reddito di Inclusione), lo strumento varato dal precedente governo in stretto rapporto con l'Alleanza contro la povertà. Finanziare con più risorse il ReI in modo da ricomprendere l'intera platea delle persone in povertà assoluta è la strada più veloce per intervenire | Titti Di Salvo, Huffington Post, 27 giugno 2018
 
Welfare in Azione: ecco i vincitori della quarta edizione del bando con cui Fondazione Cariplo sostiene il welfare comunitario
Fondazione Cariplo ha annunciato i progetti vincitori nella quarta edizione del bando "Welfare di Comunità e Innovazione Sociale" realizzato nell'ambito del programma "Welfare in Azione" varato nel 2014. Gli otto progetti selezionati si occuperanno di promozione giovanile, welfare aziendale e vulnerabilità. Ce li racconta Lorenzo Bandera.
 
Pubbliche Amministrazioni e Terzo Settore tra competizione e collaborazione
Nel Focus "Verso l'amministrazione collaborativa" presente nel numero 2/2018 di Welfare Oggi, Gianfranco Marocchi riflette del rapporto tra amministrazione pubblica e Terzo Settore nell'offerta di servizi sociali e delle due logiche attraverso cui si può concretizzare questo rapporto: la competizione e la collaborazione. Un tema complesso affrontato dal punto di vista giuridico e organizzativo con approfondimenti sul ruolo giocato dalla Riforma del Terzo Settore.
 
Il welfare italiano chiede un'immigrazione normale
Nel nostro Paese interi comparti del welfare si reggono su forza lavoro immigrata: la cura a domicilio con le badanti ad esempio, ma anche l’assistenza sanitaria, dove soprattutto tra gli operatori sociosanitari e ausiliari c'è una forte presenza straniera. È urgente mettere a tema l’attivazione di nuovi flussi di ingresso, senza i quali il welfare dei servizi rischia l’implosione. Sergio Pasquinelli e Giselda Rusmini, Welforum, 9 luglio 2018
 
Italiani e assicurazioni: quale rapporto? Il Focus dell'Indagine sul Risparmio 2018
Il 5 luglio scorso a Torino è stata presentata l'Indagine sul Risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani 2018, analisi annuale promossa dal Centro Einaudi e da Intesa Sanpaolo. Come di consueto l'Indagine è corredata da un focus di approfondimento, che in questa edizione è stato dedicato all'analisi dei rischi e degli investimenti assicurativi degli italiani. Elena Barazzetta ci presenta i principali risultati emersi.
 
Il lavoro si fa smart
Si sta facendo largo anche in Italia un nuovo modo di lavorare: al centro non c’è più l’orario di lavoro o la presenza fisica del dipendente in azienda, ma la sua soddisfazione. Numerose ricerche, infatti, dimostrano che maggiore è la soddisfazione, maggiore è anche il rendimento. | Repubblica, 2 luglio
 
Ania lancia l’allarme spread
L’Ania, Associazione Nazionale tra le Imprese Assicuratrici, lancia l’allarme spread e chiede uno scudo per difendersi meglio. Un sensibile allargamento dello spread comporta infatti «un forte rischio nel breve termine sui bilanci delle compagnie di assicurazione». A dirlo è stata il Presidente dell’associazione delle compagnie assicurative, Maria Bianca Farina, durante la relazione annuale di Roma. Anna Messia, Assinews, 5 luglio 2018
 
Più sanità per tutti: universale e pubblica
Considerando il rapido invecchiamento della popolazione, i costi crescenti delle tecnologie mediche e i vincoli di bilancio sorge oggi spontanea una domanda: per quanto potremo ancora permetterci una sanità universalistica a finanziamento pubblico? Secondo Maurizio Ferrera le strade da seguire per assicurare l'universalità del nostro Servizio Sanitario Nazionale sono due: selezionare le prestazione da erogare a tutti in base a criteri di costo-efficacia e definire le forme di compartecipazione alla spesa in base al reddito.
 
Economia circolare: Italia all'avanguardia, ma servono agevolazioni fiscali e nuovi sistemi per misurare il valore
I moniti della Commissione Europea e l’esigenza di salvaguardare l’ambiente risparmiando risorse hanno portato nel corso degli anni all’affermazione della cosiddetta “economia circolare”. Obiettivo: abbandonare l’usa e getta e favorire il riciclaggio in tutte le sue forme possibili. | Francesca Parodi, Business Insider Italia, 3 luglio 2018
 
Il welfare delle riforme? Le politiche lombarde tra norma ed attuazione
LombardiaSociale.it organizza per venerdì 6 luglio l'evento "Il welfare delle riforme? Le politiche lombarde tra norma ed attuazione". All'incontro parteciperanno gli assessori della Regione Lombardia alle Politiche sociali, abitative e disabilità Stefano Bolognini e al Welfare Giulio Gallera.
 
Researching youth labour market vulnerabilies: dynamics, challenges, implications
Venerdì 6 luglio, presso il Campus Luigi Einaudi di Torino, dalle ore 14.30 alle ore 16.30, si terrà l'evento "Researching youth labour market vulnerabilies: dynamics, challenges, implications".
 
Quale welfare per il futuro. Le sfide e le proposte
Il 5, 6 e 7 luglio a Montepulciano si svolgerà "Luci sul Lavoro". All'evento sarà presente anche Franca Maino, direttrice di Percorsi di secondo welfare, che venerdì 6 luglio interverrà nel corso della sessione ''Quale welfare per il futuro. Le sfide e le proposte''.
 
Verso un web etico: Lilo, il motore di ricerca solidale
Lilo.org è un motore di ricerca che si pone come alternativa etica ai colossi del settore come Google, Yahoo e Bing. Lilo, infatti, riserva il 50% dei suoi profitti a progetti dal valore sociale e ambientale che sono scelti direttamente dall'utente. L'obiettivo dello strumento è sensibilizzare e coinvolgere le persone in modo da promuovere uno spazio digitale più inclusivo e capace di generare valore comune. Per approfondire la questione abbiamo intervistato Federica Fusco, Business Developer di Lilo in Italia.
 
L'exploit delle cooperative nella sanità: in dieci anni fatturato raddoppiato
Il fatturato aggregato totale prodotto dalle cooperative attive nel settore della sanità è passato da 4,95 miliardi di euro nel 2007 a 7,49 miliardi di euro nel 2016. Si tratta del 51% in più. Un incremento trainato perlopiù dallo sviluppo delle attività di assistenza socio-sanitaria residenziale e non-residenziale. Sono i numeri elaborati da Gianluca Salvatori, segretario generale di Euricse, sulla base dei dati AIDA.
 
Welfare aziendale in pericolo con i tagli alle spese fiscali
Gli incentivi fiscali hanno favorito lo sviluppo di un insieme di nuove forme di welfare, per il benessere dei lavoratori. Ma è un processo che rischia di fermarsi se le agevolazioni saranno eliminate per finanziare flat tax e reddito di cittadinanza | Attilio Gugiatti, La Voce, 3 luglio 2018
 
Lavazza: 250 euro a chi fa un figlio o lo adotta
La Lavazza darà un premio “una tantum” di 250 euro lordi a chi fa un figlio o lo adotta. Lo prevede, secondo quanto riferisce Denis Vayr della Flai Cgil, l’accordo integrativo per il periodo 2018-2021, che interessa poco più di 200 dipendenti dello stabilimento di Settimo Torinese | Corriere della Sera, 5 luglio 2018
 
Se a Milano un bambino su 10 vive in povertà, che succede al Sud?
Se a Milano, nella brillante città europea degli anni post-Expo, nella capitale trasformata da architetture, stili di vita, economie e finanziamenti governativi imponentissimi, un bambino su 10 (come ci avverte Giuseppe Guzzetti, il presidente di Fondazione Cariplo) vive al di sotto della soglia di povertà, cosa succede a Napoli e nelle sacche dei territori marginali del Sud Italia? | Huffington Post, 2 luglio 2018
 
Perché la gestione dei figli in estate è un pessimo esempio di equità sociale
La scuola pubblica, che dovrebbe essere il motore dell’uguaglianza e dell’inclusione sociale, d’estate non può più prendersi il lusso di una vacanza. Per le famiglie in cui i genitori lavorano entrambi, per le famiglie di giovani con un reddito medio basso o per quelle dove c’è un solo genitore, i costi per la gestione dei figli a partire dalla fine di giugno possono essere un grosso problema | Cristina Da Rold, L'Espresso, 2 luglio 2018
 
Conciliazione lavoro-famiglia: per la stampa è ancora questione "di donne"
Uno studio degli articoli usciti sulle principali testate giornalistiche italiane conferma uno degli stereotipi di genere più duri a morire: la conciliazione di lavoro e famiglia è un problema squisitamente, esclusivamente, femminile | Chiara Nardone, Il lavoro culturale, 15 giugno 2018
 
Da Fondazione Con il Sud 3,5 milioni per l'inclusione lavorativa e il contrasto allo sfruttamento dei migranti
È partita la seconda edizione del "Bando Immigrazione" di Fondazione Con il Sud. In totale, sono previsti 3,5 milioni di euro per il finanziamento di progetti volti a favorire l'inclusione lavorativa e il contrasto alla tratta e allo sfruttamento dei migranti presenti nelle regioni meridionali (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia). Valentino Santoni ci spiega quali sono stati i progetti finanziati.
 
È il mercato bellezza. Riflessioni su come le coopertive sociali possono operare nel mercato
Dal 5 al 7 luglio ad Orvieto è in programma la terza edizione della Summer School di Legacoopsociali "È il mercato bellezza. Riflessioni su come le coopertive sociali possono operare nel mercato".
 
Il rapporto tra quarta rivoluzione industriale e Terzo Settore al centro delle Giornate di Bertinoro 2018
È stato presentato il tema delle XVIII Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile, tradizionale appuntamento organizzato dal Centro Studi AICCON dell'Università di Bologna presso la suggestiva cornice della Rocca di Bertinoro. La XVIII edizione, dal titolo 'La sfida etica nella IV rivoluzione industriale. Economia civile, lavoro e innovazione sociale', si svolgerà il 12 e 13 ottobre 2018.
 
Il valore sociale nell'era della rivoluzione digitale
Per mercoledì 4 luglio, a Milano, dalle ore 9.00, Fondazione EY Italia Onlus organizza l'evento "Il valore sociale nell'era della rivoluzione digitale". L'evento avrà luogo presso i locali della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.
 
Stimoli (non sussidi) per chi cerca lavoro
Secondo gli annunci del Governo, il reddito di cittadinanza dovrebbe prendere avvio con la Legge di Stabilità per il 2019, che si discuterà in autunno. Ad oggi, però, non sono ancora chiari quelli che sono gli obiettivi e le compatibilità finanziarie di tale strumento. Secondo Maurizio Ferrera il rischio è che, senza un progetto coerente, il reddito di cittadinanza sarà l'ennesimo fallimento del welfare all'italiana: trasferimenti a perdere, facili prede di interessi e pratiche clientelari.
 
The Impact Night: innovatori e imprenditori sociali raccontano una nuova forma di economia
La Fondazione per l'Innovazione del Terzo Settore di Banca Prossima, Gruppo Intesa Sanpaolo, presenta mercoledì 4 luglio dalle 18 alle 21, presso Base Milano, la prima edizione di The Impact Night. Saranno presentati alcuni dei più innovativi e originali progetti di sostenibilità sociale attivi in Italia. Tutti i racconti, alternati a momenti di spettacolo e di intrattenimento, saranno fatti direttamente dagli imprenditori sociali che li hanno ideati e promossi.
 
La dignità del lavoro non dipende dall'inamovibilità
Pietro Ichino, attraverso un editoriale pubblicato sulle pagine del Corriere della Sera, offre un'interessante analisi di quelle che sono le logiche alla base del cosiddetto "Decreto Dignità". Alla base del decreto-legge del Governo Conte, fortemente voluto dal Ministro Di Maio, c'è l'idea che la dignità del lavoro dipenda dalla sua stabilità ma, si domanda Ichino, questo assunto è vero incondizionatamente?
 
Gli investimenti a impatto sociale
Vi segnaliamo il Seminario organizzato da Mefop Spa "Gli investimenti a impatto sociale. Come coniugare la ricerca di redditività e il soddisfacimento dei nuovi bisogni di welfare" che si terrà a Roma il prossimo 3 luglio 2018, dalle ore 9.30 alle ore 16.30.
 
Rapporto tra Pubblica Amministrazione e Terzo Settore: se ne parla nel numero 2/2018 di Welfare Oggi
L'ultimo numero della rivista Welfare Oggi - edita da Maggioli - propone riflessioni e strumenti per favorire la collaborazione e la co-progettazione tra amministrazioni pubbliche e Terzo Settore. Tra i temi affrontati anche il ruolo dell'Europa nella promozione di politiche di contrasto alla povertà in Italia, le migrazioni, la riforma del Terzo Settore e le buone pratiche in materia di supporto a disabilità, invecchiamento e non autosufficienza.
 
Welfare contrattuale: nuovi "scatti" per i CCNL del settore metalmeccanico e delle telecomunicazioni
In materia di welfare aziendale e contrattuale sono in arrivo due importanti scadenze per diverse aziende italiane: la prima riguarda il Contratto Nazionale del comparto Metalmeccanico, la seconda quello del settore Telecomunicazioni. La presenza di quote da destinare al welfare all'interno di contratti nazionali di settore sembra essere un fenomeno sempre più diffuso, ma quali sono le opportunità e i rischi di tale dinamica?
 
The Social Challenge: un bando per la promozione di interventi sociali in Lombardia
Il Bando "The Social Challenge" di SEA Spa - gruppo aziendale che gestisce gli aeroporti di Milano Linate e Malpensa - si propone di promuovere una serie di progetti sociali attivati da Organizzazioni non profit nei territori di Milano e Varese, i quali saranno selezionati attraverso il coinvolgimento diretto dei dipendenti della società stessa. Le realtà interessate potranno presentare la loro proposta entro il 10 luglio: ciascun vincitore avrà accesso ad un contributo pari a 10.000 euro.
 
Agenda 2040: Rapporto sulla Città di Milano 2018
Lunedì 2 luglio 2018, a partire dalle ore 11:30, la Fondazione Ambrosianeum organizza l'evento "Agenda 2040: Rapporto sulla Città di Milano 2018". L'incontro si terrà presso i locali della Fondazione, Via delle Ore, 3, Milano.
 
Lavoro Agile nella Pubblica Amministrazione: occasione di innovazione dei processi organizzativi
Lunedì 2 luglio alle ore 10.00 si terrà la lezione "Lavoro Agile nella Pubblica Amministrazione: occasione di innovazione dei processi organizzativi" presso la sede di ASST Lariana in Via Napoleona 60, Como. L'evento - organi...
 
Bando Nuove Generazioni: approvati 83 progetti
Giovedì 28 giugno l'impresa sociale "Con i bambini" ha diffuso i dati relativi al bando Nuove Generazioni (rivolto ai minori di età compresa tra i 5 e i 14 anni) del Fondo nazionale per il contrasto della povertà educativa minorile. Saranno finanziati su tutto il territorio nazionale 83 iniziative per uno stanziamento complessivo di circa 66 milioni di euro. In totale, sono più di settemila i partner coinvolti tra organizzazioni del Terzo Settore, istituti scolastici e enti pubblici.
 
Il progetto di ricerca InnovaCAre
InnovaCAre è un progetto di ricerca dedicato allo studio delle sfide legate all’invecchiamento della società italiana e all'individuazione di soluzioni innovative di Long Term Care - l’assistenza di lungo periodo per le persone anziane non autosufficienti - che possano permettere di affrontarle positivamente. Il progetto è realizzato da un team multidisciplinare di ricercatori del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università degli Studi di Milano e del Dipartimento di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, grazie al sostegno di Fondazione Cariplo.
 
Italia sempre più povera: il welfare non regge e non tutela i non garantiti
Come anche noi vi abbiamo mostrato in questo approfondimento, secondo l'Istat in Italia nel 2017 le persone in povertà assoluta erano 5 milioni e 58 mila, pari a 1 milione e 778 mila famiglie. Ecco perché mai come in questo momento è utile il nuovo e diverso impegno dell’associazionismo e dei comitati spontanei che si stanno occupando di casi che richiedono l’attenzione di tutta la comunità | Secolo d'Italia, 26 giugno 2018