Pillole

 
Per far funzionare il Reddito di Cittadinanza i Centri per l'impiego ci metteranno (almeno) 2 anni
I Centri per l'impiego al momento non sono in grado di utilizzare quell'approccio multidimensionale che oggi necessario per affrontare efficacemente la povert. i. Tuttavia i problemi non sono solo nell'approccio, ma anche nelle modalit di funzionamento di queste realt. Lo spiegano bene Milena Gabanelli e Rita Querz in una inchiesta pubblicata su Dataroom del Corriere della Sera.
 
Non ricevi più la newsletter di secondo welfare? Ecco cosa fare
Qualche settimana fa abbiamo aggiornato il sistema con cui inviamo le nostre newsletter settimanali. Ora abbiamo a disposizione un nuovo strumento, molto pi semplice e funzionale rispetto a prima, che a breve (quando impareremo a usarlo bene!) ci permetter di migliorare anche questo aspetto della nostra comunicazione. Tuttavia potrebbe aver generato anche qualche problema di gestione.
 
Lavorare non basta più: sono oltre 3 milioni gli occupati in povertà
Sono oltre 3 i milioni di lavoratori che risultano poveri nonostante abbiano un occupazione. Il numero salirebbe fino a 5,2 milioni se si considera il reddito annuale invece di quello mensile. Sono questi i dati che emergono dal XX Rapporto sul mercato del lavoro e sulla contrattazione collettiva, curato dal CNEL ed elaborato dal Consiglio Nazionale Economia e Lavoro in collaborazione con ANPAL e INAPP.
 
Congratulazioni a Buone Notizie che ha ricevuto l'Ambrogino d'Oro
Buone Notizie, inserto del Corriere della Sera che si occupa di Terzo Settore, ha ricevuto l'Ambrogino d'Oro, lAttestato di Civica Benemerenza con cui il Comune di Milano esprime la sua gratitudine a persone e organizzazioni che hanno saputo dare un contributo speciale alla citt e al bene comune. Il premio stato consegnato dal Sindaco di Milano Beppe Sala al Comitato di Redazione, guidato dalla responsabile editoriale Elisabetta Soglio. Agli amici di Buone Notizie vanno tutte le nostre congratulazioni!
 
Arriva il portale per promuovere il riutilizzo dei beni confiscati alle mafie
Da alcuni giorni online Confiscati Bene 2.0, il primo portale nazionale per la trasparenza e la promozione del riutilizzo dei beni confiscati alle mafie realizzato dall'Associazione Libera con la collaborazione di OnData e Fondazione TIM. Il sito intende promuovere con trasparenza il riutilizzo sociale dei beni sottratti raccogliendo e presentando informazioni open data complete, fruibili, aggiornate, tanto sul bene quanto sulla sua destinazione.
 
È uscito il nuovo numero di Fondazioni, il periodico dell'Acri
disponibile online il nuovo numero di 'Fondazioni,' il periodico di ACRI che racconta le esperienze pi interessanti sviluppate dalle Fondazioni di origine bancaria. L'edizione di novembre-dicembre si concentra in particolare sulla 94 Giornata Mondiale del Risparmio, svoltasi lo scorso 31 ottobre a Roma.
 
Prada, un premio welfare da 1.500 euro per tutti i dipendenti
Prada premia i suoi 4.000 dipendenti con un premio in welfare di 1.500 euro. Il gruppo ha avviato un piano di welfare che vedr l'assegnazione questo mese del premio una tantum per tutti i dipendenti in Italia. Con il denaro i lavoratori potranno acquistare beni o servizi come spese per asili nido, assistenza medica, centri estivi, trasporti, o occasioni di svago come teatri, musei, palestre e viaggi. I lavoratori potranno poi convertire, su scelta volontaria, in welfare anche i premi di risultato.
 
Un'accoglienza dignitosa è la chiave dell'integrazione: se n'è parlato al Forum EASO di Bruxelles
Il 5 dicembre a Bruxelles si svolto l'8 Meeting del Forum Consultivo di EASO, l'agenzia europea che si occupa di creare un sistema comune europeo per l'asilo e di assicurare che i singoli casi di asilo siano trattati in maniera coerente nei diversi Stati membri. La giornata ha visto la partecipazione di 200 persone provenienti da tutta Europa e appartenenti al mondo dellassociazionismo, del terzo settore, dellaccademia e delle istituzioni europee.